IL DECOUPAGE

Istruzioni Decoupage, lezione di Decoupage gratis, guida siti Decoupage, video scuola Decoupage.




 

Lezione Patchwork

 

 

HOME PAGE PRINCIPALE DEL SITO

 

LEZIONE DECOUPAGE PER PRINCIPIANTI

Il Decoupage è un hobby abbastanza facile, ma che fornisce risultati deliziosi al punto che desidererete continuare a creare nuovi progetti, uno più bello dell'altro! Consiste nel ritagliare le immagini di carta ed incollarle su mobilia o sugli accessori domestici per simulare la pittura.

Quest'arte inizialmente è nata dall'impossibilità economica di non potersi permettere l'assunzione di un artista per decorare la mobilia. Allora c'è stato chi ha pensato di abbellire la casa con ritagli di carta decorata, incollati poi sopra i mobili o accessori per la casa, e ricoperti per fissarli con molteplici strati di vernice o di lacca.

Si può eseguire su qualsiasi materiale o superficie liscia (legno, metallo, vetro, ceramica, cartone spesso...). Si possono usare illustrazioni di carta (ritagliate da libri, riviste, ecc) ma anche di stoffa, e persino pizzi, nastri, fiori pressati. Si possono usare persino materiali di recupero, per esempio qualche ritaglio delle pubblicità che trovi nella cassetta della posta, volantini, ecc.

Importante ritagliare accuratamente i motivi per la decorazione! Usate pertanto un paio di forbici normali per i tagli diritti, e forbicine con punta curva (ci sono anche quelle specifiche da decoupage) per le parti sagomate o frastagliate.

Importante il giusto senso di composizione, e una sensibilità per il colore, che possono consentirvi di creare un oggetto davvero professionale!

I materiali si possono trovare nei negozi d'arte, in negozi d'antiquariato, alle aste, ma anche nei cataloghi, nei vecchi libri! Potrebbe essere adatta (se non troppo spessa), anche la carta da parati, la carta da regalo, i manifesti, le cartoline d'auguri...

Suggerimento: nel tagliare la carta scelta, le forbici dovrebbero essere inclinate un po'verso la destra!

Ecco in sunto il procedimento:

  • Pulire accuratamente l'oggetto da decorare. Il legno e il metallo hanno bisogno di una mano di vernice acrilica per fare aderire meglio i tuoi ritagli. Se lavi l’oggetto, assicurati che sia ben asciutto prima di iniziare a incollare.
  • Ritagliare accuratamente le decorazioni, come sopra suggerito.
  • Provate a comporre il lavoro, gli accostamenti di colore, (appoggiandoli momentaneamente con scotch removibile) e poi tracciate i contorni con una matita.
  • Staccate i disegni.
  • Spennellare il dietro di ogni disegno con abbondante colla.
  • Incollate il disegno nella esatta posizione tracciata con la matita.
  • Ripassate la colla anche sopra il disegno.
  • Importante! Prestate attenzione alle bolle d'aria e nell'eventualità che si formino, con le dita (delicatamente) rimuovete eventuali bolle o grinze, e poi ripassate la colla.
  • Quando tutta la composizione è completata, si può passare la colla su tutta la superficie dell'oggetto, anche le parti dove non c'è la decorazione.
  • Prestate molta cura nello stendere bene la colla.
  • Quando la colla sarà asciutta si può passare una mano di flatting su tutto l'oggetto, e una volta asciutta perfettamente ripetere. Più mani darete e miglio risultato otterete.

Provate anche voi! Nessun hobby porterà altrettante ore di piacere o più complimenti per il vostro lavoro finito come questa arte d'altri tempi, ma di grande attualità oggi.


L'OSPITE ESPERTA

Ci scrive la nostra amica Sandy, e aggiunge circa il decoupage il seguente testo al nostro, sperando di darvi un'idea in più. Si dedica a questo hobby saltuariamente, ma lo preferisce agli altri.

Ciao a tutte!

Premetto che non sono un'espertissima, ma piuttosto una autodidatta, che si diletta con questo meraviglioso hobby, e vi invito a comunicarmi ogni eventuale sbaglio, che io invece ho adottato per tecnica valida, ogni consiglio è prezioso!

Allora perchè scrivere sul decoupage se non si è espertissimi, forse vi chiederete..

E' presto detto: amo usare questa tecnica e chiacchierare di questo hobby!!

Il Découpage è un'antica tecnica di decorazione. Découpage è una parola di origine Francese, deriva da “decouper” che significa ritagliare. La tecnica del decoupage risalirebbe all'Italia, ma poi si è diffusa anche in Europa: in Francia e in Inghilterra nel secolo diaciassettesimo e diciottesimo, era già adottata dalle signore per hobby!!

Il decoupage è uno di quegli hobby il cui prodotto finito inganna l'occhio. Secondo l'abilità di chi usa questa tecnica, il prodotto finito può stupire al punto tale da sembrare dipinto professionalmente, e dunque potrete pensare che sia molto complicato imparare! Non è così!

Per inziare guardatevi intorno in casa e scegliete l'oggetto da decorare che può essere: un oggetto di mobilia, album di foto, scatole, vasi, specchi...

Trovato e scelto l'oggetto, pulitelo accuratamente da polvere o sporcizia. Ora, avete bisogno delle immagini adatte al decoupage.

Se è un oggetto di legno antico, è chiaro che andrà prima preparato, diciamo restaurato e portato ad avere una base uniforme (sverniciato, ecc), se invece avete acquistato un'oggetto nuovo da decorare, se è di legno potete prima dargli una base di colore, o delle sfumature in base alla vostra fantasia. Quando la base dell'oggetto da decorare è pronta si passa ad incollare il disegno o i disegni per decoupage scelti.

Possono essere tagliate dai cataloghi, dai libri, dalla carta da regalo, dalla carta da parati. Ma sono adatte anche le cartoline d'auguri, e persino foto, il tessuto! Ottimi materiali per decoupage includono riviste, libri antichi, centrini di carta pizzo (sono disponibili in una varietà di colori come oro e argento), manifesti, cartelle di viaggio. Molti materiali si possono trovare nei negozi di belle arti, e in quelli di antiquariato, librerie, aste, ecc. C'è naturalmente in vendita anche la carta per il decoupage, in ampia scelta!

Utilizzate forbici di buona qualità: forbici a lame dritte grandi e piccole, forbici a lame sagomate, per le parti rotonde o frastagliate, ed è utile anche un taglierino.

C'è chi, per evitare che il disegno perda l'originalità dei colori, usa un fissativo, che si applica naturalmente prima di incollare il disegno all'oggetto.

Ora vi serve della colla bianca, io inizialmente utilizzavo il vinavil diluito leggermente, ma poi un'amica mi ha detto che è adatta anche la colla da parati.

Si incomincia ad incollare i disegni e questo è il punto più artistico, prima di incollare le immagini, è meglio fare delle prove di composizione!

Con l'aiuto di una spugna umida, io levo gli eccessi di colla, intorno ai disegni e poi passo con un pennello uno strato di colla, su tutto l'oggetto.

Quando la colla sarà asciutta, si passa il flatting con un'altro pennello (ci sono in commercio vari tipi di flatting adatti al decoupage).

Questo si passa in più mani, naturalmente quando il precedente è già asciutto, (almeno 24 ore).

Il Decoupage può essere costoso o poco costoso: un hobby come volete. Tra gli strumenti necessari potrebbe essere utile una lastra di vetro per la vostra superficie di lavoro. Indipendentemente dall'investimento monetario, questo hobby porterà molte ore di piacere e complimenti per il vostro lavoro terminato!

Ora date un'occhiata a questi interessanti siti:

Le migliori pubblicazioni dedicate al Decoupage: Decorare con il découpage di Francesca Basso - Découpage facile e veloce di Maria Di Spirito, (FABBRI EDITORI) e tra le riviste segnalerei i mensili Laboratorio di découpage e Le buone idee da fare

VIDEO TUTORIAL PER IMPARARE A CREARE CON LA TECNICA DEL DECOUPAGE.

Un sincero ringraziamento a chi troverà interessante questo sito, potete scrivermi per suggerimenti o altro al sottostante indirizzo mail o telefonarmi al 3298534686.

Rossella Usai

"Dal baule della nonna" - Copyright © 2015 .

All right reserved and is not to be copied in any form.

rossella.usai@dalbauledellanonna.com


Bigmapi.it


Alexandra




it's Hobby!