Tutorial per creare bambole di stoffa scolpite ad ago Making the doll, tutorial per cucire bambole di stoffa che insegna dalle basi fino al livello professionale, come diventare doll maker, cartamodelli vestiti bambole, cartamodelli scarpine per bambole, come fare una bambola Waldorf, come avviare una propria attività personale creativa, il laboratorio della doll maker



 


VIDEO DIMOSTRATIVI DELLE TECNICHE SPIEGATE IN MAKING THE DOLL.


BAMBOLE DI STOFFA SCOLPITE AD AGO - ROSSELLA USAI

LINK ALLE PAGINE CHE DESCRIVONO I TUTORIAL

TUTORIAL II: DOLL HAIR TUTORIAL III: DOLLMAKING TECHNIQUES TUTORIAL IV: DOLL EYES



LINK DIRETTI CUCITO CREATIVO IDEE

Tutorial online gratis Realizziamo la bambola Pamela - Scuola online Conigli di stoffa - Tutorial
Cucito creativo: pupazzi, conigli, orsi, angeli! Tutorial Teddy Bears Cartamodelli bambole a scelta








TUTORIAL MAKING THE DOLL PER IMPARARE A CREARE BAMBOLE DI STOFFA SCOLPITE AD AGO.

IN FONDO ALLA PAGINA IL VIDEO CHE MOSTRA COME SCOLPIRE LE MANI AD AGO.

 

Ho incominciato a realizzare le bambole di stoffa scolpite ad ago nel 1995, spinta dagli occhi fantasiosi e giocosi di mia figlia Sara: divennero la mia passione! In seguito, oltre che venderle confezionate, ho subito insegnato a crearle, tramite corsi, video-corsi, cartamodelli con istruzioni, tutorial e instructional video & kit.

Guarda l'album che raccoglie tutte le foto delle bambole di stoffa scolpite ad ago su "Flickr"

CLICCA QUI

In questa pagina, vi presento "Making the doll" il Tutorial per cucire bambole di stoffa scolpite ad ago, che insegna dalle basi fino al livello professionale.

Già con questo 1° Tutorial sarai in grado di realizzare bambole di stoffa con la tecnica della scultura ad ago, con cui si mettono in rilievo le dita delle mani e dei piedi, l'ombelico e il sederino, ma anche le espressioni del viso per un effetto verosimile.

Gli altri Tutorial proposti, di cui sopra link diretti, sono stati realizzati per chi vuole un'ulteriore approfondimento delle tecniche e per accrescere il numero dei cartamodelli, tutti diversi l'uno dall'altro, su cui lavorare e creare.

In esso tratto:

  • Materiali adatti
  • Il piano di taglio e la cucitura, con suggerimenti pratici
  • L'imbottitura tradizionale o con "plastic pellets" (per rendere ancora più verosimile la bambola, morbida: quest'ultimo materiale si usa anche nei kit bambole di porcellana o Reborn, ma è bellissimo anche nella bambola di stoffa)
  • Le giunture - Tre metodi spiegati (con elastico tubolare "fai da te", con bottoni "semplice", con giunture perno)
  • Turn-me - Come fare cambiare espressione alla bambola grazie ad un metodo che le consente di avere ben 4 visini che ruotano appunto sulla base del collo - Mettendo la cuffia e girando la testa la bambola piange, ride, è assonnata o dorme pacifica
  • Il volto: occhi, crearne vari tipi, diverso metodo di applicazione, consigli
  • Scultura ad ago, mani, piedi, ombelico, sederino, per un volto verosimile (infossatura occhi, naso, bocca) con diagrammi per facilitare il lavoro
  • I capelli con la lana per ogni taglia di bambola: come prendere le misure, come confezionare la parrucca
  • I capelli con la lana - Con il telaio di legno (con misure che potrete portare ad un falegname, è di facile e veloce realizzazione, è quello in foto in basso, utilissimo per svariati modi di fare parrucche con la lana o altri filati)
  • Come realizzare le parrucche "Hair fur" pelouche a pelo lungo (es. Toddler baby), con cartamodello per cucirla in grandezza naturale
  • Applicazione e realizzazione parrucche con "Maxi curl" (es. Sleeping baby), morbidi riccioli che si acquistano in bustine a costi contenuti
  • Come realizzare la parrucca di Linda (nel Fascicolo N.2) che comprende il suo cartamodello invece che quello di Toddler Baby, e con essa si realizzano i capelli/parrucca con il pelouche a pelo lungo (cartamodello compreso).

Tratto da Bambole di stoffa scolpite ad ago - I sogni nel cassetto

Nella foto il telaio di legno che uso io per realizzare innumerevoli parrucche di lana (foto tratta dal mio libro pubblicato nel 2000). In Making the doll fornisco le misure perchè tu possa farlo da te.

Materiali occorrenti: Tessuto rosa per il corpo (preferibilmente un morbido velour), aghi lunghi per la scultura ad ago, spilli con capocchia colorata, imbottitura di buona qualità, un uncinetto sottile ed uno più grosso, cotone mulinè, colla a caldo, panno lenci per gli occhi, un cerchiometro per tagliare gli occhi, questi i principali materiali.

Con questo manuale potrai diventare "Professional doll maker" e cucire una tua collezione con le tecniche spiegate, con i modelli forniti crearne poi di svariato tipo e potrai tu stessa insegnare a fare le bambole e condividere questa grande gioia che è la creatività!! Un "Cuore di pezza".


Il laboratorio della Dollmaker on PhotoPeach

Ordinando MAKING THE DOLL riceverai i miei suggerimenti per creare un laboratorio per Dollmaker: materiali, metodi di vendita, come promuovere la propria indipendente attività, ecc.

GUARDA LE FOTO INGRANDITE ED IN SEQUENZA SU Flickr, di ogni corso di specializzazione per diventare Dollmaker.

Slideshow bambole di stoffa scolpite ad ago


Rossella Usai la bambola Alexandra

Con Making the doll riceverai in aggiunta, un Tutorial fotografico che ti consentirà di realizzare una bambola di stoffa Waldorf Alexandra. Essa è composta dal corpo di "Toddler baby" e la sua testa realizzata con il metodo "Bambola Waldorf" è creata proprio semplicemente con l'utilizzo di un calzino smesso. I passaggi fotografici insegnano come unire le due tecniche "Bambola Waldorf" & "Bambola Scolpita". A seconda delle dimensioni del calzino smesso dovrai semplicemente adattare il corpo di "Toddler baby" ingrandendolo o riducendolo con l'utilizzo della fotocopiatrice in percentuali. Riceverai anche un diverso cartamodello di parrucca per Alexandra che anche in questo caso dovrai ingrandire ed adattare tramite fotocopiatrice alla circonferenza testa della tua bambola. Sono solo passaggi semplici e con Making the doll potrai avere a disposizione anche questo suggerimento. A me è piaciuto molto realizzarla e l'ho adottata personalmente nella mia camera da letto. Bambole per arredare e per giocare. (Riceverai diversi passaggi fotografici, ben 30, con didascalie esplicative!)









Rossella Usai la bambola Sleeping Baby cucita da imbottire


In questa foto mi vedete all'opera:imbottitura della bambola di stoffa Sleeping baby (cartamodello in Making the doll).









Bambole di stoffa

In questa foto vedete le possibili varianti che possono nascere con un pò di fantasia dal corpo base della bambola "Sleeping baby" che è in Making the doll. Sono Elisa & Samuele, anche il modo di realizzare questi capelli è spiegato nel Tutorial.















Rossella Usai corpo Toddler Baby già pronta da imbottire

Corpo della bambola di stoffa Toddler Baby, da imbottire,( cartamodello in Making the doll). Qui di seguito le foto della bambola Baffy, con e senza abito, variante di Toddler Baby, per mostrare come risulta verosimile il corpo con questa tecnica e questo cartamodello, con molte possibilità di creare diverse bambole.


Compreso nel "Pacchetto Tutorial Making the doll" Novità!

Una bambola di stoffa nasce dalla fantasia e dalla immaginazione. Ma perchè non crearne una dalle dimensioni abbastanza grandi (alta circa 70 cm) e lasciarla così senza abiti, senza volto, senza capelli? La definirei forse una "Cloth doll mannequin for children" cioè una bambola di stoffa manichino per bambini. Tutta morbida, realizzata con tessuto Jersey che non è propriamente un tessuto, ma una stoffa realizzata a maglia rasata. Imbottitura soffice e anallergica. Ho pensato che con una bambola così una bambina può immaginare la sua personalità e con l'aiuto della mamma o della maestra a scuola si può fare il volto, dipinto, ricamato, disegnato... Si possono fare i capelli con la lana e un abitino semplice, o magari proprio un grembiulone scolastico e un bel fiocco. Che ne dite?


Cartamodelli per creare scarpette per bambole: compresi nel Tutorial MAKING THE DOLL on PhotoPeach

CATALOGO NEGOZIO ONLINE: ACCESSORI E MATERIALI PER BAMBOLE E PUPAZZI! on PhotoPeach

Richiedetelo da questo negozio online commerciale con i suggerimenti che vi fornirò tra gli allegati di MAKING THE DOLL.







CRISTINA - Creata nel 2011

Questa bambola l'ho chiamata Cristina, essa è una delle innumerevoli varianti che si possono realizzare con il corpo/modello base di "Toddler Baby" che trovate in MAKING THE DOLL. Non c'è limite alla fantasia...

CRISTINA - Creata nel 2011

Variante di Sleeping baby, My little princesses




SCULTURA DEL "sederino" di Toddler baby e la variante di Sleeping baby, My little princesses. Il modello base è in Making the doll e riceverete anche il cartamodello della cuffia per poterla realizzare anche voi.



CLICCA QUI PER VEDERE SLEEPING BABY E TODDLER BABY IN FOTO GRANDE.


CLICCA QUI PER VEDERE SLEEPING BABY E LINDA IN FOTO GRANDE.


Vi mostro anche Patty, con romantico cappello che è sempre una variante del modello base "Toddler baby" proposto in Making the doll: potrete liberare la vostra fantasia! (foto bambola che vola tratta da Tutorial Doll Hair).




Making the doll: testo di 14 pagine in formato Word + 18 files di diagrammi e foto esplicativi.

Il TUTORIAL "Making the doll" costa €. 12,00, e comprende anche due cartamodelli "Sleeping baby e Toddler baby" (istruzioni, foto passaggi manuali e disegni per facilitare il lavoro). Il cartamodello è in grandezza naturale con i margini di cucitura compresi, facilmente stampabile su carta A4.

Comprende anche il Tutorial fotografico per realizzare Alexandra, il cartamodello della sua parrucca e riceverete il cartamodello della cuffia di My little princesses e di Patty (vedi foto) inoltre alcuni cartamodelli (vedi video) per realizzare scarpette per bambole o elfi!

In aggiunta al Tutorial cartamodello e istruzioni per realizzare la bambola grande (cm 70) tipo manichino adatta per i bambini o anche per chi si vuole divertire a creare un vestito, un volto ed un look personalizzato.

In variante potete scegliere la versione N.2 con il secondo modello LINDA.

CONSIGLIATO DAL SITO "MANIDISTREGA" DOVE TROVATE LA SPIEGAZIONE DELLE GIUNTURE, UN ESEMPIO DI CIO' CHE CONTIENE IL TUTORIAL E, (VEDI IN BASSO), DA "LA BACCHETTA MAGICA".

CONSIGLIATO DA:


Corso per imparare a creare bambole di stoffa dal livello base al professionale Pisa - inserire annuncio

Invio anche un cartamodello in omaggio che potrete scegliere dal link:

OMAGGI

Non c'è alcuna aggiunta di spese postali poichè il tutto viene spedito tramite e-mail. LE LEZIONI VERRANNO INVIATE CON DIVERSE CARTELLE CONTENENTI I FILES STAMPABILI. Il pagamento avviene tramite semplice bollettino di conto corrente postale, oppure se preferite tramite POSTEPAY o PAYPAL.

Per richiederlo scrivete a rossella.usai@dalbauledellanonna.com o rossella.usai@libero.it o telefonatemi: 3298534686 - oppure - 3923671577

Vi fornirò gli estremi per il versamento.

EMAIL ROSSELLA USAI

 

Segue link ad altro eventuale email di riferimento:

EMAIL ROSSELLA USAI

Se cliccando nella immagine/link al mio email appare la scritta seguente: "Outlook Express non è il client di posta elettronico predefinito..." copia ed incolla uno dei due miei indirizzi email segnalati e scrivimi.

Making the doll è in vendita anche su BABIRUSSA.IT

Disegnare Toddler baby, la bambola completamente scolpita ad ago...

 

Making the doll publicato dalla rivista LA BACCHETTA MAGICA

Making the doll publicato dalla rivista LA BACCHETTA MAGICA

 

 

 

Nel numero 51 e 52 della rivista "La bacchetta magica" è stato interamente pubblicato "Making the doll" suddiviso in due parti.

Cliccate nel banner e visitate il sito di questa meravigliosa rivista dedicata alle bambole, ai giocattoli da collezione, alle case di bambole e molto, molto altro... non perdetela!

 

 

HOME PAGE PRINCIPALE DEL SITO CON TANTISSIMI ARGOMENTI

 

 

"Dal baule della nonna" - Copyright © 2012 - Rossella Usai.

All right reserved and is not to be copied in any form.

 

 

 

 

 



it's Hobby!